Cari lettori,

pensiamo che ci sia qualcuno, tra voi, che si sarà chiesto perchè abbiamo deciso di scomodare il “sommo poeta” per nominare il nostro blog. Il titolo del nostro diario virtuale vuole infatti essere evocativo e richiamare l’attenzione sul contenuto perspicuamente letterario di questo florilegio di brani poetici e prosastici che non hanno avuto larga diffusione nelle antologie scolastiche tradizionali. Quindi abbiamo … Continua a leggere